TRADUZIONE ITALIANA A SCOPO INFORMATIVO
  SOLO LA VERSIONE ORIGINALE TEDESCA È VALIDA !

 

Condizioni generali per il Software-as-a-Service (SaaS) ClubDesk di reeweb ag

 

1. Oggetto e ambito di applicazione

1.1 Le presenti condizioni generali (di seguito "CG") hanno ad oggetto l'utilizzo dell'applicazione software-as-a-service ClubDesk (di seguito "ClubDesk"). Per la durata del presente contratto, reeweb ag (di seguito denominata "reeweb") mette a disposizione del cliente (di seguito denominato il “cliente") ClubDesk nella versione attuale per l'utilizzo tramite Internet.

1.2. ClubDesk può essere utilizzato da associazioni o gruppi simili per facilitare la loro gestione, amministrazione e comunicazione. L'accesso da parte del cliente a ClubDesk e il suo utilizzo e/o le sue singole funzioni possono essere subordinati a determinate condizioni da parte di reeweb (ad es. verifica dei dati di contatto del cliente forniti al momento della registrazione, presentazione di un estratto aggiornato del registro delle associazioni).

1.3. Se non espressamente concordato in forma scritta, non si applicano condizioni divergenti, supplementari o conflittuali del cliente.

 

2. Contenuto e portata del servizio

2.1. reeweb fornisce servizi contrattuali, in particolare l'accesso a ClubDesk e la messa a disposizione dello spazio di memoria per l'archiviazione e l'elaborazione dei dati, nell'area a disposizione di reeweb (dal centro informatico di interfaccia a Internet). Al cliente non viene trasferito alcun diritto su ClubDesk, compresi i documenti associati. È possibile trovare informazioni sulle funzioni, nonché una descrizione dei servizi offerti da ClubDesk, all’interno della documentazione disponibile online nella versione attuale su https://help.clubdesk.com.

2.2. Nella misura in cui reeweb fornisce servizi in forma gratuita, il cliente non ha alcun diritto a una fornitura continua. reeweb è autorizzata in qualsiasi momento a interrompere, modificare o offrire a pagamento i servizi precedentemente forniti gratuitamente con un preavviso di sei (6) mesi dalla notifica al cliente in forma scritta (ad es. via e-mail), nonché a offrire nuovi servizi/funzionalità gratuiti o a pagamento.

2.3. Parte integrante di ogni account ClubDesk che richiede la registrazione è l'invio regolare di notifiche via e-mail ("Info-E-Mail"). Le e-mail informative contengono, in particolare, notizie sugli aggiornamenti di ClubDesk, offerte ClubDesk e altre informazioni relative a ClubDesk. È possibile annullare l'iscrizione alle Info Email in qualsiasi momento cliccando il pulsante "unsubscribe" nelle Info Email, nelle impostazioni del ClubDesk o utilizzando il modulo di contatto sul nostro sito web.

2.4. reeweb si occupa in maniera costante dello sviluppo di ClubDesk al fine di migliorarne il servizio. ClubDesk può essere utilizzato esclusivamente nella sua versione attuale. Il cliente non ha il diritto di utilizzare una versione specifica di ClubDesk.

2.5. reeweb si serve di subappaltatori per la fornitura del servizio. Con la conclusione del contratto, il cliente accetta l'uso di subappaltatori.

2.6. ClubDesk può presentare link a servizi offerti da terzi su siti esterni a cui si può accedere tramite ClubDesk e che sono soggetti alle condizioni d'uso di tali soggetti terzi. reeweb si limita a inserire il link ai siti e tali soggetti terzi sono gli unici responsabili del loro contenuto.

2.7. Se ai clienti viene offerta la possibilità di accedere a ClubDesk anche tramite applicazioni mobili (app), queste sono rese disponibili tramite piattaforme di terzi come Google Play Store o App Store di Apple. L'uso delle piattaforme o delle applicazioni mobili di per sé può essere soggetto ai rispettivi termini e condizioni concordati al momento del download o dell'accesso alla piattaforma o all’applicazione mobile, come applicabile, e solo in aggiunta alle presenti condizioni generali.

2.8. reeweb non è obbligata a fornire servizi nel caso in cui si verifichino circostanze particolari, nonché per la durata delle stesse, di cui reeweb non è responsabile.

a) Tra tali circostanze particolari rientrano eventi di forza maggiore e altri eventi imprevedibili al di fuori del controllo di entrambe le parti contraenti (ad esempio interruzioni operative, difficoltà di approvvigionamento di materiali, ritardi nei trasporti, scioperi, serrate, carenza di manodopera, energia o materie prime, difficoltà nell'ottenere i permessi ufficiali necessari) e

b) le circostanze che rientrano esclusivamente nella sfera di responsabilità del cliente, come la mancata o ritardata fornitura di servizi di cooperazione da parte del cliente, nonché i tempi in cui reeweb è in attesa di informazioni, documenti o decisioni necessarie da parte del cliente. Nei casi descritti al punto b) resta invariato l’obbligo di pagamento da parte del cliente.

 

3. Conclusione del contratto online

3.1. Le condizioni generali si applicano anche a quei contratti stipulati online tramite il sito web (https://www.clubdesk.com, https://www.clubdesk.ch, https://www.clubdesk.at, https://www.clubdesk.de) o qualsiasi altro processo online di reeweb. La presentazione online di ClubDesk non costituisce un'offerta legalmente vincolante, ma solo un invito non vincolante rivolto al cliente a presentare un'offerta. Concludendo il proprio ordine cliccando su un pulsante come "Acquista", "Registrati a pagamento", "Prova gratis", il cliente presenta la propria offerta vincolante per la conclusione di un contratto relativo ai servizi selezionati. Tuttavia, la richiesta può essere presentata e trasmessa solo se il cliente ha accettato le rispettive condizioni contrattuali cliccando sulla casella corrispondente e le ha quindi incluse nella sua richiesta.

3.2. reeweb confermerà la ricezione dell'ordine elettronico del cliente inviando una e-mail automatica. Con questa conferma d'ordine o al più tardi con la fornitura del servizio o l'attivazione di ClubDesk, il contratto tra reeweb e il cliente diventa efficace.

3.3. Una volta effettuato un ordine elettronico online da parte del cliente, i dati individuali dell'ordine del cliente vengono memorizzati da reeweb. Ciascun cliente riceve i dati del proprio ordine nella conferma automatica di ricezione nuovamente inviata. La versione attuale delle condizioni generali può essere richiamata in qualsiasi momento dalle impostazioni di ClubDesk.

 

4. Diritti d'uso

4.1. Nell'ambito dell’ordine effettuato e delle seguenti disposizioni, il cliente riceve il diritto non esclusivo e non trasferibile, limitato alla durata del contratto, di utilizzare le funzioni di ClubDesk richieste per il proprio uso interno all’associazione. ClubDesk funziona esclusivamente sui server di reeweb o dei suoi subappaltatori. Nella misura in cui al cliente non siano stati espressamente concessi diritti in merito, tutti i diritti relativi a ClubDesk e ai risultati di lavoro eventualmente creati saranno di esclusiva proprietà di reeweb, anche nella misura in cui questi siano stati creati in seguito a specifiche o collaborazione del cliente.

4.2. Il noleggio, il trasferimento o l'utilizzo da parte o per conto di terzi, il time-sharing, l'outsourcing o l'utilizzo di data center o qualsiasi altro utilizzo di ClubDesk da parte o per conto di terzi, a titolo gratuito o a pagamento, non sono consentiti senza il previo consenso scritto di reeweb. I contenuti richiamati possono essere utilizzati esclusivamente per l'uso proprio del cliente.

4.3. Al cliente è fatto divieto di copiare, tradurre, disassemblare, decompilare, decodificare, o altrimenti modificare, editare o creare, in tutto o in parte, lavori derivati di ClubDesk nella misura in cui tali azioni non rientrino nell'uso previsto di ClubDesk come indicato nella descrizione delle prestazioni corrente o dalla legge.

4.4. In presenza di indizi di un uso illecito dei contenuti, reeweb ha il diritto di controllare l'uso, di bloccare l'accesso e, in presenza di un buon motivo, di interrompere il rapporto contrattuale senza preavviso. In questo senso si fa riferimento alla sezione 9 delle presenti condizioni generali.

4.5. Con la risoluzione del contratto, (a) viene meno la capacità del cliente di accedere a ClubDesk, (b) cessa il diritto del cliente di utilizzare ClubDesk, e (c) tutti gli importi dovuti al termine o al momento della risoluzione diventeranno immediatamente dovuti ed esigibili.

4.6. I marchi, i loghi aziendali, altri marchi o avvisi di protezione, avvisi di copyright, numeri di serie e altre caratteristiche identificative di ClubDesk o reeweb non possono essere rimossi o alterati né in formato elettronico né in versione stampata.

4.7. Gli oggetti contrattuali, i documenti, le proposte ecc. di reeweb che diventano accessibili al cliente prima o dopo la conclusione del contratto sono considerati proprietà intellettuale e segreti aziendali e commerciali di reeweb. Questi non possono essere utilizzati in alcun modo senza il consenso scritto di reeweb e devono essere tenuti segreti.

 

5. Disponibilità del servizio

5.1. Il cliente riconosce che una disponibilità al 100% di ClubDesk non può essere tecnicamente realizzata a causa di circostanze impreviste o previste. reeweb non garantisce pertanto l'utilizzabilità ininterrotta o l'accessibilità permanente del servizio, ma si impegna a mantenere ClubDesk disponibile il più costantemente possibile. In particolare, la manutenzione programmata, i problemi di sicurezza o di capacità ed eventi al di fuori del controllo di reeweb (ad esempio, interruzioni delle reti di comunicazione pubbliche, interruzioni di corrente, ecc.) possono tuttavia comportare restrizioni a breve termine o la sospensione temporanea di ClubDesk.

5.2. Se possibile, reeweb effettua interruzioni pianificate del sistema in orari non di punta, ad esempio negli intervalli di manutenzione, durante i quali il servizio può essere temporaneamente non disponibile. Può interrompere il funzionamento del servizio se ciò è necessario per motivi importanti (ad esempio in caso di guasti o rischio di cattivo utilizzo). In questi casi il cliente non può avanzare richieste per risarcimento danni nei confronti di reeweb.

5.3. La responsabilità per eventuali interruzioni dell’operatività che vanno oltre la disponibilità garantita e non arrecano danno alla vita, all'incolumità fisica o alla salute è limitata al dolo e alla negligenza grave.

 

6. Prerequisito per l'uso da parte del cliente

6.1. Il cliente dispone dell'infrastruttura informatica, dell'ambiente di sistema e delle apparecchiature di telecomunicazione necessarie per accedere a ClubDesk. Il cliente è responsabile dei propri componenti hardware e software e dell’accesso a Internet. Il cliente deve farsi carico di tutti gli svantaggi e dei costi aggiuntivi derivanti dalla violazione dei propri obblighi di cooperazione. Per poter utilizzare ClubDesk, può essere necessario di tanto in tanto che il cliente installi una versione aggiornata del browser.

6.2. I costi sostenuti dal cliente stesso, in particolare per il trasferimento dei dati al rispettivo operatore di rete, devono essere sostenuti dal cliente sia nel caso di servizi a pagamento che gratuiti.

6.3. ClubDesk potrebbe non essere disponibile in paesi diversi dalla Svizzera e dai paesi dello Spazio economico europeo. Inoltre, reeweb sottolinea che, quando si utilizza ClubDesk dall'estero, è possibile che vengano addebitati costi aggiuntivi che devono essere sostenuti dal cliente e che dovrebbero essere chiariti da quest’ultimo con il proprio fornitore locale. Il download o l'accesso a ClubDesk su una rete estera in roaming potrebbe essere limitato o compromesso.

 

7. Obblighi del cliente

7.1. Il cliente è tenuto a fornire gratuitamente i servizi di cooperazione concordati come obbligo contrattuale essenziale nella misura richiesta, in modo tempestivo, corretto e completo. In particolare, il cliente deve fornire a reeweb in tempo utile tutte le informazioni necessarie per l'esecuzione del contratto.

7.2. Nel momento in cui utilizza il servizio per mezzo di reeweb o dei suoi agenti, il cliente è tenuto a garantire il rispetto delle disposizioni di legge vigenti, delle disposizioni ufficiali, delle presenti condizioni generali, di eventuali regolamenti d'uso di terzi e di ulteriori istruzioni di reeweb. Il cliente è responsabile di tutti i contenuti dei dati trasmessi a reeweb. reeweb presume che i dati e le informazioni trasmessi non siano né illegali né immorali e non violino alcun diritto di terzi. Il cliente garantisce di avere il diritto di conservare, utilizzare e mettere a disposizione le informazioni, i contenuti (in particolare foto e video), i dati e i loghi da lui forniti e, in particolare, di rispettare le disposizioni in materia di protezione dei dati, diritto d'autore e marchi.

7.3. Il cliente è obbligato a prevenire l'accesso non autorizzato da parte di terzi alle aree protette di ClubDesk prendendo le opportune precauzioni, nonché a mantenere segreti i nomi utente e le password. Resta inteso che ogni accesso con il nome utente e la password applicabili è considerato come effettuato dal cliente o dagli utenti autorizzati dal cliente. Il cliente è responsabile degli atti e delle omissioni da esso compiuti, nonché degli atti e delle omissioni compiuti dai propri utenti, obbligando questi ultimi ad utilizzare ClubDesk in conformità con quanto previsto dal contratto.

7.4. Il cliente è tenuto a manlevare, difendere e tenere indenne reeweb da qualsiasi danno derivante da rivendicazioni di terzi basate sull'uso illecito di ClubDesk da parte del cliente o derivanti da qualsiasi controversia in materia di privacy, copyright o altre controversie legali causate dal cliente e legate all'uso di ClubDesk. In caso di rivendicazioni basate sulla responsabilità per colpa, questa non trova applicazione se il cliente non ha agito né intenzionalmente né per negligenza.

7.5. Il cliente si impegna a mantenere sempre aggiornati i dati dell'associazione (compresi l’indirizzo, gli indirizzi e-mail, i rappresentanti legali) e a comunicare immediatamente a reeweb qualsiasi modifica rilevante in merito alla registrazione dell'associazione.

7.6. Il cliente è tenuto a controllare i propri dati e informazioni alla ricerca di virus o di altri componenti dannosi prima di inserirli, e a utilizzare a questo scopo i più moderni programmi antivirus.

7.7. L’associazione è responsabile per tutti i contenuti resi disponibili o memorizzati sui siti web dell’associazione e creati con ClubDesk. Non siamo obbligati a controllare le pagine ClubDesk delle associazioni per eventuali violazioni di legge. L'associazione si impegna a rispettare l'obbligo di impronta (o il rispettivo obbligo legale nel paese di utilizzo).  

7.8. Per la durata del contratto, l’associazione cede gratuitamente a reeweb ag il diritto di utilizzare i siti web dell’associazione creati con ClubDesk per scopi di marketing (ad es. galleria di campioni sul sito web di ClubDesk).

7.9. All’associazione è vietata qualsiasi azione sulle pagine di ClubDesk che violi la legge applicabile, infranga i diritti di terzi o violi i principi di protezione dei minori. È vietato pubblicare, distribuire, offrire e pubblicizzare:

    • contenuti pornografici, indecorosi o osceni;
    • contenuti in contrasto con le leggi sulla tutela dei giovani, la legge sulla protezione dei dati e/o contro altri contenuti, servizi e/o prodotti offensivi e/o fraudolenti;
    • contenuti che glorificano o banalizzano la guerra, il terrore e altri atti di violenza contro persone o animali;
    • contenuti offensivi o diffamatori nei confronti di altri utenti o terzi sulla base di età, origine etnica o sociale, lingua, affiliazione religiosa, disabilità, sesso, orientamento sessuale, ecc;
    • contenuti che intendono rinnegare, insultare, minacciare o denigrare qualcuno;
    • contenuti o comunicazioni che sono suscettibili di promuovere o sostenere il razzismo, il radicalismo, il fascismo, il fanatismo, l'odio, la violenza fisica o mentale o atti illeciti o che offendono in altro modo il comune decoro;
    • contenuti, servizi e/o prodotti che sono protetti dalla legge o gravati da diritti di terzi (ad esempio, diritti d'autore) senza essere autorizzati a farlo in maniera comprovata.
    • Tali obblighi si applicano anche ai riferimenti ("hyperlink") inseriti dall’associazione sul proprio sito ClubDesk a questo tipo di contenuti su piattaforme esterne.

 

8. Canone d'uso e termini di pagamento

8.1. Se il cliente utilizza una versione a pagamento, sarà tenuto al pagamento a favore di reeweb del canone d'uso annuale concordato. Il canone si basa sulla versione del prodotto selezionato secondo il listino prezzi valido al momento della conclusione del contratto. I prezzi stabiliti e pubblicati sul sito web del prodotto sono validi per un periodo contrattuale. Se non diversamente indicato, i prezzi includono l'imposta sul valore aggiunto applicabile.

8.2. reeweb si riserva espressamente il diritto di modificare i prezzi per i periodi contrattuali successivi. Le modifiche di prezzo saranno comunicate al cliente almeno due (2) mesi prima della fine del periodo contrattuale in corso all'indirizzo dell’associazione memorizzato in ClubDesk per e-mail o lettera.

8.3. Il pagamento del canone deve avvenire all'inizio di ciascun periodo contrattuale. Dopo la scadenza del tempo stabilito per la prestazione, ovvero del termine di pagamento concordato, il cliente è automaticamente soggetto a mora senza un sollecito. Se non diversamente concordato, tutte le fatture sono dovute immediatamente dopo il loro ricevimento da parte del cliente.

8.4. reeweb offre una versione gratuita. L’utilizzo di tale versione è dunque gratuito, ma prevede una gamma limitata di funzioni rispetto alla versione a pagamento di ClubDesk. 

8.5. reeweb offre anche una versione di prova. Durante il periodo di prova specificato l’utilizzo è gratuito. Se il cliente desidera continuare a utilizzare tutte le funzionalità di ClubDesk dopo la scadenza del periodo di prova, dovrà stipulare un contratto per una versione a pagamento di ClubDesk. In caso contrario, la versione di prova ritorna alla versione gratuita.

8.6. I pagamenti parziali devono essere effettuati in primo luogo in relazione a vecchi crediti in sospeso di reeweb nei confronti del cliente.

 

9. Sospensione del servizio (blocco dell'accesso del cliente)

9.1. reeweb ha il diritto di sospendere con effetto immediato, in tutto o in parte, il servizio utilizzato dal cliente o di bloccarne l'accesso nel caso in cui e finché il cliente ritarda nel pagamento o viola gli obblighi contrattuali nonostante un sollecito.

9.2. La sospensione o il blocco è inoltre possibile nel caso sussista la possibilità che (a) l'utilizzo del servizio da parte del cliente o dei suoi dati violi i diritti di terzi o sia contrario alla legge e al buon costume (vedi punto 7 delle presenti condizioni), o (b) il comportamento del cliente comprometta in qualche modo il server di reeweb o il funzionamento di ClubDesk, o (c) sia altrimenti necessario per evitare danni. In questo caso, la durata della sospensione si basa sul tempo necessario a chiarire l'esistenza di un'infrazione o sulla durata dell'infrazione più un tempo ragionevole per il ripristino. Se ragionevole e possibile, reeweb informerà preventivamente il cliente.

9.3. Il cliente non ha diritto ad alcuna richiesta di risarcimento danni a seguito di una sospensione o di un blocco. Il cliente è comunque tenuto al pagamento del canone d’uso anche durante il periodo di sospensione.

 

10. Durata del contratto, risoluzione

10.1. Se non espressamente concordato diversamente, il contratto decorre dal momento in cui viene trasmessa al cliente la conferma di registrazione. Nel caso di una versione a pagamento, il contratto ha durata pari a un anno - la sezione 3.2 rimane inalterata - e si rinnova in ogni caso per un altro anno se il contratto non è stato disdetto almeno un (1) mese prima dalla scadenza del contratto. Il contratto relativo alla versione gratuita ha una durata illimitata.

10.2. Resta fatto salvo il diritto di risolvere senza preavviso il contratto per giusta causa. Un motivo di questo tipo, che autorizza reeweb alla risoluzione straordinaria, sussiste in particolare se il cliente viola le disposizioni delle presenti condizioni generali nonostante un sollecito, se non adempie al suo obbligo di pagamento del canone nonostante un sollecito, se il cliente fallisce o se il fallimento viene interrotto in ragione dell’assenza di un patrimonio.

10.3. Se la risoluzione senza preavviso da parte di reeweb si basa su una violazione del contratto da parte del cliente, reeweb trattiene come danno minimo il compenso contrattuale a cui avrebbe avuto diritto se la risoluzione non avesse avuto luogo. Il risarcimento non è dovuto se il cliente non è responsabile della violazione contrattuale.

10.4. Per quanto riguarda i servizi gratuiti (ad esempio la versione gratuita o la versione di prova), reeweb può disdire tali servizi senza fornire motivazioni in forma scritta (ad esempio via e-mail) con un preavviso di sei (6) mesi. reeweb può avvalersi del diritto di disdetta, ad esempio, in caso di inattività per 12 mesi da parte del cliente. reeweb è autorizzata ad eliminare l'accesso e tutti i relativi dati al termine del contratto. Nel caso di una versione gratuita, il cliente può risolvere il contratto in forma scritta (per esempio via e-mail) con un preavviso di due (2) settimane.

 

11. Sicurezza del sistema e dei dati

11.1. Il cliente dichiara di essere stato informato da reeweb dei rischi di sicurezza esistenti attraverso l'uso di Internet e delle tecniche Internet. Il cliente è responsabile della sicurezza dei sistemi, dei programmi e dei dati che rientrano nel proprio ambito di competenza.

11.2. reeweb adotterà misure adeguate ed economicamente ragionevoli per proteggere i servizi e i sistemi all'interno della propria area di responsabilità da accessi non autorizzati o attacchi dall'esterno, conformemente allo stato attuale della tecnica. Nel fare ciò, reeweb non si assume alcuna garanzia o assicurazione per la protezione contro l'accesso non autorizzato di terzi.

11.3. I dati del cliente, che vengono memorizzati o utilizzati sul server di reeweb o dei suoi subappaltatori, vengono salvati quotidianamente da reeweb con la dovuta diligenza. In caso di perdita, reeweb ripristina i dati persi dall'ultimo backup disponibile.

11.4. Il cliente è a conoscenza del fatto che reeweb è in grado, dal punto di vista tecnico, di visualizzare tutti i dati accessibili in qualsiasi momento. I dati del cliente vengono memorizzati, elaborati e valutati da reeweb per la durata del rapporto contrattuale, nella misura in cui ciò sia necessario per l'adempimento delle finalità del contratto.

11.5. reeweb obbliga i propri agenti a trattare i dati in modo confidenziale. Inoltre, non trasmetterà nessuno dei dati del cliente a terzi non autorizzati senza il consenso del cliente. Tuttavia, i dati saranno resi accessibili a terzi se reeweb è obbligata a farlo per legge o sulla base di un ordine ufficiale o del tribunale. reeweb si impegna a stabilire un regolamento, caratterizzato dal medesimo contenuto, con tutti i dipendenti e subappaltatori da essa impiegati in relazione alla preparazione, all'attuazione e all'adempimento del presente contratto.

11.6. Le informazioni sul comportamento d'uso (tipo, momento temporale, numero e durata delle interazioni con ClubDesk) vengono memorizzate a scopo di controllo (rispetto degli accordi tra il cliente e reeweb), di analisi per il miglioramento dei prodotti e per finalità di marketing (indicazione delle funzioni), se necessario anche insieme all'indirizzo Internet (indirizzo IP) dell'utente.

11.7. Le parti contraenti rilasciano di volta in volta le dichiarazioni richieste in materia di protezione dei dati e stipulano eventuali accordi integrativi necessari a tale riguardo, nella misura in cui ciò sia ragionevole per reeweb. Con i clienti dello Spazio Economico Europeo, reeweb stipula un accordo sul trattamento su incarico in materia di protezione dei dati. In caso di discrepanze tra le presenti condizioni generali e l’accordo sul trattamento su incarico, prevarranno le condizioni generali.

 

12. Protezione dei dati

12.1. Nella misura in cui reeweb ha accesso ai dati personali del cliente o dell'area del cliente, reeweb agirà esclusivamente in qualità di responsabile del trattamento, e tratterà e utilizzerà questi dati esclusivamente per l'esecuzione del contratto. reeweb osserverà le istruzioni del cliente relative al trattamento di tali dati. Il cliente deve farsi carico delle conseguenze negative di tali istruzioni per l'esecuzione del contratto. Il cliente concorderà con reeweb i dettagli per il trattamento dei dati del cliente da parte di reeweb in conformità con i requisiti della normativa sulla protezione dei dati.

12.2. Il cliente rimane la parte responsabile sia in generale nel rapporto contrattuale che dal punto di vista legale in materia di protezione dei dati. Se il cliente tratta i dati personali in relazione al contratto (compresi la raccolta e l'utilizzo), il cliente garantisce di essere autorizzato a farlo in conformità con le disposizioni applicabili, in particolare le disposizioni della normativa sulla protezione dei dati, e in caso di violazione mantiene reeweb indenne da rivendicazioni da parte di terzi.

 

13. Gestione dei guasti

13.1. In caso di una riduzione irrilevante dell'idoneità dei servizi in conformità con il contratto, il cliente non ha alcun diritto di reclamo per difetti. È esclusa la responsabilità oggettiva di reeweb per difetti già esistenti al momento della conclusione del contratto.

13.2. reeweb riceverà le segnalazioni di guasto da parte del cliente, le assegnerà alle categorie di guasto concordate (paragrafo 13.4) e, sulla base di tale assegnazione, eseguirà le misure concordate per l'analisi e la risoluzione dei guasti.

13.3. reeweb accetterà le opportune segnalazioni di guasti da parte del cliente durante il normale orario di lavoro e assegnerà a ciascuna di esse un identificatore. Su richiesta del cliente, reeweb confermerà la ricezione di una segnalazione di guasto comunicando al cliente l’identificatore assegnato.

13.4. Se non diversamente concordato, reeweb assegnerà le segnalazioni di guasto ricevute a una delle seguenti categorie dopo averle esaminate:

a) Malfunzionamento grave: L'interruzione si basa su un difetto delle prestazioni contrat-tuali che ne rende impossibile l’utilizzo, in particolare del software, o lo consente solo con pesanti restrizioni. Il cliente non può ragionevolmente evitare questo problema e quindi non può portare a termine compiti che non possono essere rimandati.

b) Altri malfunzionamenti: L’interruzione si basa su un difetto delle prestazioni contrattuali che ne limita l'uso, in particolare del software, da parte del cliente in misura più che insignificante, senza che si verifichi un’interruzione grave.

c) Altra segnalazione: Le segnalazioni di guasto che non rientrano nelle categorie a) e b) sono assegnate ad altre categorie di segnalazioni. Le altre segnalazioni saranno trattate da reeweb solo in base agli accordi presi a tale scopo.

13.5. In caso di segnalazioni di malfunzionamenti gravi e di altri malfunzionamenti, reeweb avvierà il più rapidamente possibile, sulla base delle circostanze comunicate dal cliente, misure adeguate per localizzare innanzitutto la causa del malfunzionamento. reeweb avvierà misure adeguate per un'ulteriore analisi e per la correzione del malfunzionamento segnalato o - in caso di software di terzi - comunicherà la segnalazione di malfunzionamento insieme ai risultati dell'analisi al distributore o al produttore del software di terzi con la richiesta di un intervento correttivo. reeweb metterà a disposizione del cliente il più rapidamente possibile le misure esistenti per risolvere o correggere un difetto delle prestazioni contrattuali, in particolare del software fornito, come ad esempio istruzioni di intervento o correzioni del software fornito. Il cliente dovrà adottare tali misure per risolvere o correggere i malfunzionamenti e segnalare nuovamente a reeweb eventuali malfunzionamenti residui al momento dell'utilizzo.

13.6. I dati tecnici, le specifiche e le descrizioni delle prestazioni relative al servizio contenute nella documentazione per l'utente o in altri documenti non costituiscono alcuna garanzia o assicurazione da parte di reeweb. In particolare, reeweb non fa alcuna promessa in merito alla funzionalità o ad altri aspetti economici o vantaggi del servizio e non è in grado di garantire che il servizio possa essere utilizzato senza interruzioni e senza errori in tutte le combinazioni desiderate dal cliente con eventuali dati, sistemi informatici e altri programmi, né l’esclusione che si verifichino ulteriori errori di programma al momento della correzione di un errore di programma.

13.7. Le informazioni e le promesse verbali, gli opuscoli e le dichiarazioni pubblicitarie di reeweb di qualsiasi tipo sono soggette a modifiche senza preavviso, a meno che non siano espressamente indicate come vincolanti, e non rappresentano alcuna assicurazione o promessa di alcun tipo.

13.8. Si escludono espressamente ulteriori diritti di garanzia.

 

14. Responsabilità

14.1. Indipendentemente dal fondamento giuridico, reeweb è responsabile per il risarcimento dei danni o il rimborso di spese inutili, per l'intero importo, esclusivamente

a) in caso di intenzionalità e dolo e/o

b) qualora sussista una garanzia, se presente, e/o

c) per lesioni colpose alla vita, al corpo o alla salute e/o

d) per i reclami derivanti dalla responsabilità del prodotto.

14.2. Purché non si tratti di un caso rientrante tra uno di quelli esposti nella suddetta clausola 14.1, reeweb risponde esclusivamente dei danni, indipendentemente dal fondamento giuridico, per violazione colposa di obblighi contrattuali essenziali, limitatamente ai danni prevedibili e tipici del contratto al momento della rispettiva conclusione del contratto. Per obblighi contrattuali essenziali si intendono quelli il cui adempimento rende possibile la corretta esecuzione del contratto in primo luogo e sul cui rispetto il partner contrattuale può regolarmente fare affidamento. Per tutti gli altri aspetti, la responsabilità di reeweb è limitata nel suo complesso a tutti i danni per anno contrattuale al doppio dell'importo del canone annuo concordato e, nel caso della versione gratuita, al canone annuo successivo più elevato.

14.3. reeweb declina ogni responsabilità per i danni indiretti, i danni conseguenti o qualsiasi altro danno subito dal cliente a causa di difetti tecnici, difetti di sicurezza, malfunzionamenti dovuti a società terze con le quali reeweb collabora o dalle quali dipende (ad esempio operatori di rete, hosting di server). I danni indiretti in questo senso includono anche, in particolare, la perdita di profitto.

14.4. Le presenti limitazioni di responsabilità e l'esclusione di responsabilità si applicano sia alle rivendicazioni contrattuali che a quelle extracontrattuali o quasi contrattuali.

14.5. Nella misura in cui si limita o si esclude la responsabilità di reeweb nei confronti del cliente, questo vale anche per i rappresentanti legali, i dipendenti, i collaboratori e gli altri agenti di reeweb.

 

15. Prescrizione

15.1. Il periodo di prescrizione corrisponde

a) in caso di difetti materiali, per le richieste di rimborso del prezzo d'acquisto derivanti dal recesso o dalla riduzione, a un anno dalla consegna del software, mentre per i difetti correttamente notificati, a non meno di tre mesi dalla presentazione della dichiarazione di recesso o di riduzione;

b) a un anno in caso di altre rivendicazioni derivanti da difetti materiali;

c) a due anni per le rivendicazioni dovute a difetti di titolo,

d) a due anni in caso di richieste di risarcimento danni o di rimborso di spese futili non basate su difetti materiali o di titolo; il termine decorre dal momento in cui l'acquirente è venuto a conoscenza delle circostanze che hanno dato origine alla richiesta o avrebbe dovuto venirne a conoscenza senza grave negligenza.

15.2. La prescrizione decorre al più tardi allo scadere dei termini massimi previsti dalla legge. In caso di danni e rimborso delle spese derivanti da intenzionalità, negligenza grave, garanzia, dolo e nei casi menzionati nella clausola 14.1, il suddetto termine di prescrizione non si applica.

 

16. Disposizioni finali

16.1. Fatta eccezione per la cessione di crediti monetari, i diritti e gli obblighi derivanti dal contratto possono essere trasferiti o ceduti a terzi dal cliente esclusivamente con il consenso scritto di reeweb. In particolare, al cliente è fatto divieto di subaffittare a terzi i servizi ricevuti da reeweb (ad esempio lo spazio di archiviazione). Si esclude, in questo caso, il trasferimento del contratto da parte del cliente al proprio successore legale.

16.2. Tutte le notifiche e le dichiarazioni relative alle presenti condizioni generali e alle condizioni contrattuali devono essere presentate almeno in forma scritta (una dichiarazione permanente e leggibile in cui viene nominata la persona che presenta la dichiarazione così come il cliente (ad esempio l'associazione) per cui agisce), a meno che non sia espressamente ammessa o prescritta un'altra forma. Tali dichiarazioni possono essere fatte, tra l'altro, tramite le funzioni corrispondenti dopo aver effettuato l’accesso a ClubDesk. reeweb si riserva il diritto di richiedere al cliente una conferma scritta di dichiarazioni importanti e una corrispondente prova di autorizzazione (ad es. estratto del registro delle associazioni, del registro delle imprese o una procura), i cui costi sono a carico del cliente.

16.3. reeweb si riserva espressamente il diritto di apportare modifiche ragionevoli alle presenti condizioni generali in qualsiasi momento. Le nuove condizioni generali saranno notificate al cliente in forma scritta (per esempio via e-mail) almeno quattro (4) settimane prima della loro entrata in vigore. Se un cliente non intende accettare le modifiche, può risolvere il contratto relativo all’utilizzo del software in maniera straordinaria senza preavviso per iscritto o in forma di testo prima dell'entrata in vigore prevista delle modifiche. Le condizioni generali modificate si considerano approvate se non vi sono obiezioni preliminari o se il contratto non viene risolto. Il cliente ne sarà informato in via separata nella notifica delle modifiche.

16.4. Si applica esclusivamente il diritto svizzero, ad esclusione della legge sul diritto internazionale privato (IPRG) e della Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci. Il luogo di adempimento degli obblighi per entrambe le parti è Basilea. Se il cliente è un commerciante, una persona giuridica di diritto pubblico o un fondo speciale di diritto pubblico, il foro competente esclusivo è Basilea. reeweb è tuttavia autorizzata ad agire anche presso qualsiasi altro tribunale competente a livello nazionale o internazionale.

 

Basilea, luglio 2021

reeweb ag
Wettsteinplatz 7
4058 Basel
Svizzera